Stampa

ll 31° Campo lavoro, svoltosi il 9 e 10 Aprile 2011 ha fatto registrare un utile di 187 mila euro, ovvero 20 mila euro in più dell'anno precedente. Un risultato record che ha consentito di allungare - e di molto - l'elenco dei beneficiari passati da 4 a ben 17. Tra le finalità già annunciate, 30 mila euro sono andati alla missione di Marilena Pesaresi in Zimbabwe per la costruzione di nuovi alloggi destinati agli infermieri dell'ospedale di Mutoko. Altri 30 mila euro sono stati destinati alla realizzazione di un ostello per ragazze nella missione delle Maestre Pie in Bangladesh; 22 mila euro alla formazione di maestri di sostegno nella missione diocesana in Albania mentre 16.200  euro sono andati al progetto di recupero scolastico rivolto a bambini provenienti da situazioni di degrado presentato dall'Associazione Papa Giovanni XXIII in Cile.

Tra i nuovi progetti finanziati figurano la struttura di recupero di minori ex carcerati nella missione di Maria Negretto in Cameroun (10 mila euro), il servizio di assistenza psicosociale nella missione di Apucarana delle suore di Sant'Onofrio in Brasile (9.500 euro) il progetto “Asili popolari” della missione di San Martin del Porres in Venezuela (10 mila euro), la realizzazione di un orto didattico da parte dell’Associazione morcianese "Oasi di speranza" nella missione di Timon in Brasile, finalizzato alla formazione professionale dei giovani del luogo (10 mila euro).

Ancora 10 mila euro sono stati destinati all' "Operazione cuore" della Caritas di Rimini per coprire le spese di viaggio dei piccoli cardiopatici, seguiti dalla dottoressa Pesaresi, e trasferiti dallo Zimbabwe per essere operati in Italia. Altri 4 mila euro sono stati assegnati alla Consulta della Protezione civile riminese che da anni collabora con la missione delle suore di Sant'Onofrio in Tanzania, 8 mila euro a Padre Forcellini in Congo per la realizzazione di opere murarie nella scuola della missione, 3 mila euro per la ricostruzione di baracche incendiate nella missione di Padre Resigno nelle Filippine, 3 mila euro per il completamento della chiesa nella piccola comunità cristiana in Ghana con la quale mantiene i contatti il sacerdote misanese don Marzio Carlini.

Ulteriori aiuti sono stati destinati per sostenere progetti a scala nazionale e locale. 5 mila euro alla comunità aquilana di San Nicola di Torninparte (già aiutata l'anno precedente) per proseguire la ricostruzione post-teremoto; 4.400 euro al progetto progetto di "Casa Betania” della parrocchia di San Raffele di Rimini (struttura di accoglienza per anziani); 2 mila euro alla comunità di Monte Tauro per finanziare iniziative rivolte a gruppi di immigrati, 10 mila euro alla Missio diocesana per finanziare progetti formativi rivolti a giovani che intendono impegnarsi nell'attività missionaria.

 

Riepilogo

  1. Marilena Pesaresi (Zimbabawe). Alloggi per gli infermieri di Mutoko                              € 30.000
  2. Missione Maestre Pie (Bangladesh). Un ostello per donne violate                                                € 30.000
  3. Missione diocesana (Albania). Corso per maestri di sostegno                                            € 22.000
  4. Associazione Papa Giovanni XXIII (Cile). Un scuola per "bambini difficili"                         € 16.200
  5. Missione Maria Negretto (Cameroun). Accoglienza minori ex carcerati                           € 10.000
  6. Associazione “Oasi della Speranza” (Brasile). Serra per orto comunitario                                   € 10.000
  7. Associazione San Martin de Porres” (Venezuela). Progetto "Asili popolari"                      € 10.000
  8. Suore Francescane missionarie di Cristo (Apucarana - Brasile). Progetto educativo        €   9.500
  9. Padre Marcello Forcellini (Congo). Scuola “Les Buissonnets"                                             €   8.000
  10. Banca Aiuti/Suore Fr. Miss. di Cristo (Tanzania). Sostegno al dispensario                                     €   4.000
  11. Don  Marzio Carlini (Ghana). Costruzione tetto chiesa di Aboaso St Theresa                    €   3.000
  12. Padre Resigno (Filippine). Ricostruzione baracche incendiate                                          €   3.000
  13. Caritas diocesana Rimini. Sostegno all’ "Operazione Cuore”                                            € 10.000
  14. Oratorio S. Nicola di Torninparte (Abruzzo). Contributo ricostruzione post terremoto     €   5.000
  15. Commissione ecumenica diocesana. Progetto "San Nicolò" Rimini                                               €   2.000
  16. Missio diocesana Rimini. Progetti formativi 2011/2012                                                    € 10.000
  17. Centro diurno Casa Betania, Rimini. Assistenza anziani                                                     €   4.400

Questo sito utilizza alcuni cookie. Per approfondire, leggi l'informativa sulla privacy.
Chiudendo questo box, dichiari di accettare tale informativa.