Stampa

Oltre 165 mila euro di utile netto utilizzati per sostenere 11 progetti di aiuto concentrati in particolare nel continente africano. E’ il risultato del Campo Lavoro 2012 che ha consentito di confermare tutte le destinazioni già programmate e aggiungere altri aiuti in Etiopia, Tanzania e Brasile. Queste nel dettaglio:

  1. € 30.000 Zimbabwe - Dottoressa Marilena Pesaresi
    Sostegno per continuare l’attività dell’ospedale di Mutoko, tra cui l’Operazione Cuore che ha consentito finora a oltre 200 piccoli cardiopatici di essere trasferiti e operati in Italia.
  2. € 29.000 Albania - Missione diocesana di Kucove Berat
    “Educare per crescere”: progetto educativo rivolto a bambini e famiglie in situazioni di povertà e degrado.
  3. € 20.000 Etiopia - Suore francescane missionarie di Cristo (suore di Sant’Onofrio)
    “Imparare un mestiere per garantirsi un futuro”. Aiuto per la costruzione all’interno della missione del nuovo centro formativo destinato alle ragazze della città di Nazaret
  4. € 18.000 Tanzania - Associazione Papa Giovanni XXIII
    Centro diurno per bambini poveri. Progetto di accoglienza di 23 bambini disabili ai quali garantire un pasto al giorno e un sostegno scolastico.
  5. € 15.000 Burundi - Padre Luca Torsani
    Completamento struttura sanitaria. Sostegno per la realizzazione di un dispensario e un piccolo reparto maternità nella missione dei Padri Saveriani.
  6. € 15.000 Etiopia - Padre Bernardo Coccia
    Ristrutturazione casa di accoglienza per 10 ragazze madri con assistenza di un’ostetrica nella missione di Kofele sostenuta dal Gruppo Africa di Bellaria.
  7. € 10.000 Camerun - Missione di Maria Negretto
    “Non più adolescenti in carcere”. Progetto per accogliere, in alternativa al carcere, giovani e adolescenti detenuti per reati minori, reinserendoli nella società e insegnando loro un mestiere.
  8. € 10.000 Brasile - Maestre Pie dell’Addolorata
    Sostegno all’acquisto di una casa alla periferia di Fortaleza, da destinare a corsi di formazione per bambine e adolescenti, togliendole dalla strada e avviandole ad una professione.
  9. € 8.000 Uganda - Piccole suore di Maria Immacolata
    “Dammi acqua”. Progetto per la costruzione di un pozzo in grado di far fronte alla carenza idrica che colpisce quell’area, causando gravi malattie, in particolare tra i bambini.
  10. € 6.500 Tanzania - Missione Padre Policarpo
    Sostegno alla costruzione di un dormitorio per ragazze
  11. € 4.000 Tanzania - Banca Aiuti/Suore di Sant’Onofrio
    Sostegno all’attività del dispensario all’interno della missione

Questo sito utilizza alcuni cookie. Per approfondire, leggi l'informativa sulla privacy.
Chiudendo questo box, dichiari di accettare tale informativa.