slide02-Fatica.jpg

L’utile del Campo Lavoro missionario 2010, pari a € 166.944 è stato così ripartito:

 

Suore di Sant’Onofrio. Un ostello per donne Gumuz in Etiopia

Alle Suore Missionarie Francescane di Cristo (suore di Sant’Onofrio) è andato un contributo di 68 mila euro per il completamento della casa di accoglienza destinata alle donne Gumuz in Etiopia. Qui le suore riminesi sono da tempo impegnate in un difficile lavoro di evangelizzazione e promozione umana, all’interno di un vasto territorio che vive ancora ai margini della civilizzazione.

 

Sostegno all’Ospedale di Marilena Pesaresi in Zimbabwe

Il Campo 2010 ha continuato a sostenere l’attività di Marilena Pesaresi, medico e missionaria riminese che da trent’anni opera in Zimbabwe dove dirige l’ospedale di Mutoko. Il contributo è stato di 15 mila euro utilizzati per continuare l’attività di una delle poche strutture sanitarie ancora funzionante in un paese ormai al collasso.

 

Missione diocesana in Albania

Altri 15 mila euro sono andati alla Missione diocesana  di Kucove in Albania. Sono serviti per sostenere l’attività di doposcuola che la Missione sta svolgendo da anni.

 

Associazione Papa Giovanni XXII. Brasile

Ancora 13 mila euro sono stati destinati alla Casa famiglia dei coniugi riminesi Michele Battazza e Raffaella Canini, missionari laici dell’Associazione Papa Giovanni XXIII a Joao Pessoa in Brasile. Sono serviti per realizzare un progetto di supporto educativo rivolto a un gruppo di minori in affido, segnati da storie di degrado e violenza famigliare.

 

Associazione San Martin de Porres. Venezuela

Un contributo di 10 mila euro è stato assegnato all’Associazione San Martin de Porres, responsabile della missione avviata dalla diocesi di Rimini a Montesano La Guaira, in Venezuela. L’aiuto è servito per  sostenere il progetto di “Asili popolari” (strutture di accoglienza per minori descolarizzati) e potenziare il servizio di assistenza sanitaria.

 

Aiuto ai terremotati aquilani

Rispondendo all’appello dei terremotati abruzzesi, il Campo Lavoro 2010 ha destinato un contributo di 30 mila euro alla comunità di San Nicola di Tornimparte, in provincia di L’Aquila. Sono stati utilizzati per la ricostruzione del centro parrocchiale andato distrutto dopo il terremoto dell’Aprile 2009.

 

Altri contributi assegnati

Banca Aiuti - Suore di Sant’Onofrio. Realizzazione dispensario in Tanzania                      €    4.000

Padre Coccia (Etiopia). Aiuto per la costruzione di un pozzo                                              €    4.000

Associazione Papa Giovanni XXIII (Kenia). Contributo acquisto automezzo                        €    5.000

Centro invio farmaci - Ufficio missionario diocesano


© 2016 Associazione Campo Lavoro Missionario
Sede legale: Rimini, v. Carlo Zavagli, 73
segreteria@campolavoro.it

Licenza Creative Commons
campolavoro.it è distribuito con Licenza
Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Codice Fiscale associazione: 91152810403
Privacy policy

Questo sito utilizza alcuni cookie. Per approfondire, leggi l'informativa sulla privacy.
Chiudendo questo box, dichiari di accettare tale informativa.

pathway