slide04-Riciclo.jpg

 

                           

 

Iniziata la raccolta nelle scuole. 7 mila alunni coinvolti Anticipando, come da tradizione, di una quindicina di giorni il “Campo dei grandi”, è iniziata oggi, e proseguirà per tutto il corso della settimana, la raccolta nelle scuole riminesi. Tra Rimini, Riccione e Santarcangelo sono circa 7 mila i sacchi distribuiti ad altrettanti alunni in una cinquantina di scuole, tra materne, elementari e medie, che saranno ritirati dai volontari del Campo.
Continua a leggere

A Rimini, il ritiro dei sacchi ha preso il via oggi, lunedì 18 marzo, presso le scuole materne del Borgo San Giuliano, di Via di Mezzo, Via Tommaseo, Case Nuove, Villaggio I Maggio, Santa Giustina e Montecieco. Martedì sarà poi la volta delle scuole elementari di San Giuliano Mare e Rivabella e delle scuole materne “La Rondine”,”Il Glicine”, “Il Volo”, “Le Margherite” a Miramare. Si andrà avanti così fino a sabato, coinvolgendo complessivamente 24 asili e 10 scuole elementari. Calendario analogo a Santarcangelo dove i sacchi saranno ritirati il 19 e 20 marzo in 5 scuole materne, 3 elementari più le classi terze della scuola media. La raccolta dei piccoli si concluderà nell’ultima settimana di marzo a Riccione in una dozzina di plessi scolastici.

Come già gli anni scorsi, anche quest’anno facile immaginare la valanga di oggetti che verranno ammucchiati nei locali delle scuole, tra le risate e gli schiamazzi dei bambini. Libri, giocattoli, indumenti, biciclette, passeggini: materiali di ogni genere che saranno poi rivenduti nei due giorni del Campo, contribuendo non poco al risultato finale.

Ma la partecipazione del mondo della scuola riminese non si ferma qui. Tra Rimini, Riccione e Santarcangelo sono decine le scuole materne, elementari e medie che, dal 2008, aderiscono ai progetti di educazione alla cittadinanza proposti dal Campo Lavoro e dalla Caritas diocesana, incentrati sui temi della pace, della salvaguardia della natura, degli stili di vita, dell’intercultura, delle migrazioni. Con l’obiettivo di accompagnare piccoli e piccolissimi in un cammino di crescita per la formazione di cittadini responsabili, capaci di vite più sobrie e in grado di costruire relazioni pacifiche con gli altri, imparando a vivere le differenze come occasione di crescita.

Quest’anno il progetto ha per titolo La valigia del tesoro ovvero In viaggio verso l’educazione all’altro. Pensato in particolare per le scuole materne, il progetto si avvale di un kit di supporti didattici forniti alle insegnanti (giochi, letture, animazioni, filmati, ecc.) per stimolare occasioni di incontro e conoscenza tra compagni in classe, scoprendo quanto di simile e di diverso ci lega agli altri. E per comprendere, alla fine, l’importanza delle differenze perché il mondo sarebbe davvero noioso se fossimo tutti uguali!

> Visita la pagina del progetto educativo 2019


Per saperne di più:

Francesca Stefani      329.9809904    (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Laura Bartolini           339.7809014    (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

 


© 2019 Associazione Campo Lavoro Missionario
Sede legale: Rimini, v. Carlo Zavagli, 73
segreteria@campolavoro.it

Licenza Creative Commons
campolavoro.it è distribuito con Licenza
Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.

Codice Fiscale associazione: 91152810403
Privacy policy

Questo sito utilizza alcuni cookie. Per approfondire, leggi l'informativa sulla privacy.
Chiudendo questo box, dichiari di accettare tale informativa.

pathway